Famiglia distrutta in terribile incidente: morti madre e padre, gravi i due piccoli

2 min read

Rimani sempre aggiornato


Una coppia morta sul colpo, due bambini rimasti orfani e ora gravemente feriti in ospedale: è il bilancio tragico di un incidente stradale avvenuto ieri sera alle porte di Roma.

Un frontale, violentissimo, con un’altra auto che ha invaso la carreggiata colpendo in pieno la vettura della famiglia: a bordo due uomini, feriti anche loro, poi risultati positivi all’alcoltest.

Sarà compito dei carabinieri ricostruire la dinamica dello schianto e capire chi dei due era alla guida, ma intanto Zagarolo – un piccolo centro a una trentina di chilometri a est della Capitale – piange una famiglia distrutta in un momento.
   Le vittime sono Maurizio Ponzo e Alessandra Corradi, entrambi di 38 anni, una coppia che in città era ben nota: “Maurizio era lo chef del ristorante ‘Il Giardino’ di Zagarolo – lo ricorda oggi la sindaca Emanuela Panzironi – Proprio nel periodo che anticipava la Sagra dell’Uva, insieme al proprietario del ristorante Daniele Delle Fratte, ci aveva cucinato una ricetta tipica della tradizione culinaria romana. La simpatia e la professionalità di Maurizio ci hanno accompagnato in cucina in un ricordo che rimarrà indelebile per tutti. Una notizia dolorosissima”.

Alessandra lavorava in uno studio di commercialista, nel vicino Comune di Palestrina.
   L’incidente è avvenuto attorno alle 22,30 di ieri sera. A quanto pare la famiglia tornava verso casa dopo una cena dai nonni a bordo di una Renault Clio, lungo la provinciale Carchitti. Una Audi con due persone a bordo però, per ragioni ancora da accertare, nei pressi di una curva ha invaso la loro carreggiata centrandoli in pieno.

Sul posto sono accorsi i vigili del fuoco, la polizia stradale e il 118. I due adulti sono morti sul colpo, mentre i due bambini – di 10 e 5 anni – sono stati portati al policlinico Gemelli e al Bambino Gesù di Roma in codice rosso. Le loro ferite sono gravi, ma non sarebbero in pericolo di vita.

   Feriti anche i due uomini, di 35 e 44 anni, uno italiano e uno marocchino, che erano a bordo dell’Audi. Sottoposti agli esami tossicologici, sono risultati positivi all’alcoltest. La Procura di Tivoli ha disposto l’autopsia e sequestrato le auto: il fascicolo aperto è per omicidio stradale. FONTE
CONTINUA A LEGGERE SU HIMERALIVE.IT


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Leggi anche

Altri articoli:

+ There are no comments

Add yours