Termini Imerese: il 14 luglio cerimonia di restituzione alla città del ponticello sulla Barratina

2 min read

Rimani sempre aggiornato


Si terrà il prossimo 14 luglio, alle ore 18, la cerimonia di restituzione alla città del ponticello sulla Barratina, dopo gli interventi di recupero curati dall’Archeoclub d’Italia “Himera”. Contestualmente, sarà collocata nell’edicola votiva una statua di Sant’Antonio offerta dalla omonima confraternita.

0636BED4-076E-48F1-B074-E5356FD80A93

Immagine 1 di 16

Si tratta di un progetto presentato dall‘Archeoclub D’Italia Himera, approvato con delibera di giunta  numero 135 del primo luglio 2022, “Ponticello –medievale sul torrente Barrratina”.

Il ponticello medioevale che scavalca il torrente “Barratina”, tra la via Sen. E. Battaglia e il largo delle Concerie, rappresenta una delle emergenze architettoniche, storiche e artistiche “particolari” di Termini Imerese. Purtroppo, come capita sovente, non ha avuto riconosciuto la valenza che merita, quasi nascosto com’è, dal lato della via Sen. Battaglia, dal piccolo fabbricato di proprietà comunale, già sede di un’attività di riparazione pneumatici (oggi definitivamente chiusa) e, dal lato del largo delle Concerie, dai rami bassi di uno degli alberi che costeggiano il torrente. Il tutto, condito da uno stato pietoso di abbandono dell’area circostante, dalla carenza di manutenzione del selciato,  dall’insufficiente servizio di pulizia e dalla limitata illuminazione nelle ore serali e notturne.

 


CONTINUA A LEGGERE SU HIMERALIVE.IT


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Leggi anche

Altri articoli:

+ There are no comments

Add yours