Ora ti passa: il murales dell’ospedale dei bambini di Palermo




Arte dei murales anche a Palermo. Uno di questi, davvero bellissimo, racchiude un significato profondo. Creato da Igor Palminteri dal titolo “ ora ti passa” , si trova posto su di una parete dell’Ospedale dei bambini. La comune frase  sentita dai  genitori per rassicurare, viene pronunciata in questo caso da un bambino che cura un adulto.

Sul dipinto è raffigurato un medico donna con indosso lo stetoscopio, alla quale un bambino sta applicando un cerotto sulla fronte, ribaltando così i ruoli di dottore e paziente. A ” prestare” i volti ai soggetti dell’opera pittorica sono la dottoressa Emanuela Petrona Baviera e il figlio: “Igor.

Il murales è stato realizzato con il contributo del Cesvop e dell’associazione L’arte di crescere in rete con le associazioni People help the people e l’associazione diabetici Vincenzo Castelli.

I bambini possono guarire e noi adulti dobbiamo lasciarglielo fare, il nostro compito è far sì che i bambini possano prendersi cura di questa società, sia nelle azioni quotidiane che nelle situazioni straordinarie.

Quante cose che in effetti, l’innocenza di un bambino può curare, quanto può pure insegnare a chi crescendo, ha dimenticato qualcosa.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it






Scritto da:

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi alla redazione!