Carabinieri: minore beccato con 35 dosi di droga, un arresto in provincia di Palermo




I Carabinieri della Stazione di Villabate hanno arrestato un 17enne del luogo, già noto alle forze dell’ordine, per i reati di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

I militari, nell’ambito di un servizio alla circolazione stradale nel centro del paese, hanno controllato uno scooter. Durante la perquisizione hanno rinvenuto circa 35 dosi tra cocaina e hashish.

L’indagato, era stato inizialmente ristretto presso il centro di prima accoglienza “Francesca Laura Morvillo” in attesa dell’udienza di convalida.

La droga sequestrata è stata inviata al Laboratorio di Analisi Sostanze Stupefacenti del Comando Provinciale di Palermo per gli accertamenti tecnici.

La Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni ha chiesto la convalida dell’arresto e il  Giudice per le Indagini Preliminari di Palermo, lo ha convalidato disponendo altresì la sottoposizione dell’indagato alla misura cautelare del collocamento in comunità.

È obbligo rilevare che l’odierno indagato è, allo stato, indiziato di delitto, pur gravemente, e che la sua posizione sarà definitivamente vagliata giudizialmente solo dopo l’emissione di una sentenza passata in giudicato in ossequio ai principi costituzionali di presunzione di innocenza.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Scritto da:

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi alla redazione!