Anas: chiusura rampe di svincolo tra A19 e tangenziale di Catania per sostituzione barriere di sicurezza

Il viadotto Himera che al chilometro 61 dell'autostrada Palermo-Catania (tra gli svincoli di Cillato e Tremonzelli), ha subito un cedimento strutturale, 11 Aprile 2015. I tecnici dell'ANAS e gli uomini della Protezione Civile sono al lavoro per valutare i danni e le conseguenze del movimento in vista della possibilità di riaprire almeno una delle due carreggiate, qualora non siano state pregiudicate le condizioni di sicurezza del viadotto. ANSA/MICHELE NACCARI




Da questa notte e sino al 9 dicembre, due rampe della connessione tra l’autostrada A19 “Palermo-Catania” e la Tangenziale Ovest di Catania saranno oggetto degli interventi finalizzati alla sostituzione delle barriere laterali di sicurezza, in corso su tutta la tangenziale e i suoi svincoli. 

In particolare, sarà chiusa la rampa normalmente utilizzata dai veicoli provenienti da Palermo e diretti a Messina e quella utilizzata dai veicoli provenienti da Siracusa e diretti a Palermo. 

I percorsi alternativi, che saranno indicati da apposita segnaletica installata in loco, prevedono in entrambi i casi l’utilizzo del tratto terminale dell’A19 fino allo svincolo del quartiere Zia Lisa dove, mediante la rotatoria, sarà possibile reimmettersi in autostrada verso tutte le direzioni.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Scritto da:

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi alla redazione!