Terribile esplosione provoca crollo di una casa: salvati 2 anziani, dispersi la figlia e il genero

ULTIMA ORA- NOTIZIE DI CRONACA DALL’ITALIA

Condividi questo articolo




Terribile esplosione in casa nelle campagne dalla periferia di Tiana, nel nuorese: quattro le persone coinvolte. Ancora sotto le macerie la figlia della coppia e il genero, ne escono vivi marito e moglie.

Due i dispersi, due persone estratte vive: questo il provvisorio bilancio di un crollo di un’abitazione avvenuto nella mattinata di oggi. Il crollo della casa, secondo le prime notizie, è stato causato da un esplosione.

I vigili del fuoco a lavoro dalle 8:20 circa di questa mattina, sono riusciti a estrarre due persone vive. Continuano le ricerche per gli altri due dispersi. È stato chiesto l’intervento di unità cinofile in arrivo da Tempio Pausania, mentre da Cagliari sono state mobilitate squadre Usar (Urban Search and Rescue) di ricerca e soccorso.

Secondo le prime informazioni, la causa del crollo è attribuita a un esplosione di un a bombola di gas all’interno dell’abitazione. I vigili del fuoco finora hanno salvato una donna di 83 anni soccorsa e poi trasportata in codice rosso all’ospedale San Francesco di Nuoro da un’automedica arrivata da Sorgono a Tiana. Mentre per il marito dell’anziana è stato necessario l’elisoccorso che lo ha trasportato a Cagliari, sempre in codice rosso. Estratto vivo dalle macerie della casa, avrebbe riportato traumi al torace e all’addome.

Inoltre, ad ostacolare le operazioni di soccorso sono le condizioni precarie di sicurezza sul luogo dell’accaduto. I vigili del fuoco hanno messo in sicurezza una struttura portante, puntellandola, per poter avanzare fra le macerie. Sul posto è arrivato anche il sindaco Pietro Zedda.

A causa dell’esplosione avvenuta a pochi passi dal centro abitato di Tiana, è stata chiusa temporaneamente al traffico la strada statale 128 “Centrale Sarda” che dal centro della Sardegna porta all’innesto della statale 131 dcn per Nuoro. “L’interdizione è stata disposta per facilitare l’intervento del personale e dei mezzi di soccorso – fa sapere l’Anas – Sul posto sono presenti le squadre Anas e le Forze dell’Ordine per la gestione del traffico in piena sicurezza e per consentire la riapertura della strada nel più breve tempo possibile”.

 


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Scritto da:

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi alla redazione!