La storia dell’Immacolata di Termini Imerese⁸

Un video di MARIANO BARBARA

Condividi questo articolo




Fra un mese l’ 8 dicembre festeggeremo la nostra Immacolata e la festeggeremo come sempre alla “grande”, così come lo si faceva prima del lockdown a causa del Covid 19.
Il popolo di quella Termini Imerese, che da secoli è una città mariana, si rivolge come sempre all’Immacolata, invocando benedizioni e pace, quella pace che tutto il mondo, soprattutto in questi giorni, vuole pressantemente.
In questo mese di novembre 2022 ripubblicherò un ciclo di 10 video dedicati alla nostra Immacolata (registrati nel periodo di lockdown, parte girati in casa e parte in studio) per farvi conoscere sia un po’ di storia di questa nostra Madonna, il cui culto risale addirittura al ‘600, sia le tre processioni e le tre confraternite, nonchè tante altre storie che vi appassioneranno. Vi porterò pure a Toronto dove ancora oggi si onora la nostra Immacolata.
Se volete saperne di più guardate il video e se è di vostro gradimento mettete un “mi piace” ed ancora – se volete – condividetelo sulle vostre bacheche social per far si che sempre più gente possa conoscere la nostra Immacolata, da sempre venerata dai termitani.
 
“E chiamamula ca n’aiuta, evviva Maria Mmaculata”
 


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Scritto da:

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi alla redazione!