Due anni senza Stefano D’Orazio: i fans ricordano lo storico batterista dei Pooh




Stefano D’Orazio, storico batterista dei Pooh è morto due anni fa, all’età di 72 anni. Sui social si moltiplicano i messaggi e le foto in suo ricordo dei milioni di fans che lo porteranno sempre con sé attraverso la sua musica. 

2

Immagine 1 di 7

Oggi ricorre l’anniversario della morte, annunciata il 6 novembre 2020 sui social da Bono Craxi, amico intimo della famiglia D’Orazio, che così scriveva: “Se ne é andato un altro mio amico in questo maledetto 2020. Spero che Stefano continui a suonare ed a scrivere da lassù.
Una malattia l’ha portato via ai suoi cari, ai suoi amici ed a tanti ammiratori che ha avuto nella sua lunga carriera artistica. Mi levo il cappello e conservo ricordi cari delle giornate passate assieme”.

 


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Scritto da:

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi alla redazione!