Tragedia sfiorata a Cefalù: donna scivola in una scarpata, i pompieri la salvano




Tragedia sfiorata a Cefalù dove una donna di 68 anni, cefaludese, è finita in una scarpata di quattro metri mentre andava a trovare un’amica vicina di casa.

La donna, per cause in corso di accertamento, avrebbe perso l’equilibrio ed è scivolata lungo il pendio.

La vicina non vedendola arrivare ha iniziato a cercarla e ha sentito le richieste di aiuto. Sono scattati i soccorsi e sono intervenuti i vigili del fuoco e i carabinieri. Le squadre di soccorso hanno recuperato la donna e affidata ai sanitari del 118.

La donna, fortunatamente, non è in pericolo di vita.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Scritto da:

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scrivi alla redazione!