Trovato morto l’uomo che ha ucciso questa mattina la moglie: si è suicidato



Le ricerche dell’uomo che questa mattina ha ucciso la moglie si sono concluse drammaticamente. Il corpo del marito è stato trovato carbonizzato all’interno della sua autovettura, con la quale era fuggito.

Matteo Verdesca, 38 anni, di Novoli, è stato ritrovato morto. L’uomo prima ucciso la moglie Donatella Miccoli a coltellate e poi è fuggito. Così è partita una vera e propria caccia all’uomo in tutto il Salento.

Una tragedia inimmaginabile: sui social  Donatella Miccoli e Matteo Verdesca si scambiavano parole d’affetto e d’amore, sembrava una coppia felice, si erano conosciuti da ragazzi e si sono sposati nel 2013. Lasciano due figli piccoli, di 2 e 7 anni, nella disperazione e nel dolore.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.