Veglia il padre morto in casa per sei giorni: una parente fa la macabra scoperta



Ha vegliato il padre morto per sei giorni: un uomo di 51 anni, dopo aver scoperto il papà di 84 anni morto nel suo letto, probabilmente per cause naturali, è rimasto accanto al cadavere per sei lunghi giorni, prima che una parente che li aiutava nelle faccende domestiche facesse la macabra scoperta.

La donna ha subito chiamato il 112 ma ormai era troppo tardi.
Una volta giunta nell’abitazione di padre e figlio ha iniziato a preparare da mangiare chiedendo di andare tutti a tavola, ma il figlio dell’ottantaquattrenne, in lacrime, ha spiegato che il padre era morto nel suo letto da sei giorni.

 


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.