10 febbraio: il giorno del ricordo

A cura di Fabio Lo Bono

Condividi questo articolo



Il Giorno del Ricordo​

Alla vigilia del prossimo 10 febbraio, confermo la mia posizione sulla triste vicenda che ha coinvolto circa 300mila italiani provenienti dal confine più turbolento d’Italia.​

Dalla parte dei vinti​

Dalla parte di chi ha subito, ingiustamente, persecuzioni e infoibamenti.​

Dalla parte di chi è nato italiano e ha scelto di rimanere italiano.​

Dalla parte di chi ha lasciato tutto per ricominciare dal nulla.

Dalla parte di chi ha pagato con i propri beni il debito di guerra dell’Italia.​

Dalla parte di chi ha vissuto con dignità in luoghi malsani e inaccoglienti.

Dalla parte di chi non finirò mai di sostenere e alimentare il Ricordo.​

Agli amici Istriani, Fiumani e Dalmati.​

Fabio Lo Bono​


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.