Un video di MARIANO BARBARA

 

Continuando la serie dei video sulla nostra Immacolata, il sesto, oggi mi soffermo sulla Confraternita di Maria SS Immacolata di Porta Palermo.
La Confraternita Maria SS Immacolata di porta Palermo, nella sua odierna configurazione, nasce ufficialmente il 31 maggio del 1983, quando il cardinale arcivescovo Salvatore Pappalardo ne autorizza con bolla arcivescovile la sua costituzione, di fatto una continuazione del Comitato preesistente che ha una lunghissima storia alle spalle.
Prima della realizzazione della cappella di Porta Palermo, addossata alle mura di cinta della città, un gruppo di residenti del quartiere, in prevalenza agricoltori, promuoveva, prevalentemente nei mesi estivi e per celebrare l’Assunta, l’allestimento di addobbi , a forma di cappella, che venivano realizzati in diversi rioni.
La statua originale dell’Immacolata, che è conservata tutt’ora nella cappella esterna di Porta Palermo costruita nel primo periodo dell’ottocento proprio sulle antiche mura medievali della città, venne allora commissionata all’ingegner Indovina, il quale la realizzò in tela colla, con un aspetto bello, ma austero.
Se vuoi saperne di più guarda il video. (video registrato il 19 nov. 2020)


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *