Termini Imerese: partita da piazza Duomo la terza tappa del Giro di Sicilia




E’ partita da piazza Duomo la terza tappa del Giro di Sicilia TERMINI IMERESE (Pa)
Tra l’entusiasmo generale dei presenti è partita, da piazza Duomo, la terza tappa del Giro di Sicilia. Una gara considerata dai ciclisti tra le più impegnative a causa delle salite che portano a Geraci Siculo e Pollina fino all’arrivo sullo strappo di Caronia.
Alla partenza a Termini Imerese anche al siciliano pluricampione Vincenzo Nibali.

Himeralive.it-giro-di-sicilia

Immagine 1 di 4


Al via della tappa, oltre il Sindaco Maria Terranova, erano presenti il deputato regionale Luigi Sunseri e l’Assessore al Territorio e Ambiente della Regione Sicilia, Toto Cordaro.
“Termini Imerese si è svegliata accogliendo la terza tappa del Giro di Sicilia” dice il Sindaco Maria Terranova “siamo orgogliosi, perché lo sport è al centro dell’azione dell’amministrazione comunale. Termini Imerese è “città dello sport”, con tantissime associazioni sportive che ogni giorno portano avanti un lavoro straordinario, pur in condizioni di difficoltà. Questa mattina ha funzionato tutto alla perfezione e colgo l’occasione per ringraziare tutti coloro che attraverso un grande lavoro di squadra, si sono spesi per la riuscita della manifestazione.”
Al termine della manifestazione ciclistica, presso la “La Sala Vincenzo La Barbera” del palazzo Municipale, il Sindaco Maria Terranova ha donato un ricordo di questo straordinario evento a Giuseppe Di Blasi, delegato della terza tappa dell’Assessorato Regionale e all’Assessore, Toto Cordaro.
“Dobbiamo fare in modo che la Sicilia” conclude l’Assessore al Territorio e Ambiente della Regione Sicilia, Toto Cordaro “diventi il centro di eventi internazionali di carattere sportivo e turistico, tuteliamo i nostri tesori ambientali, promoviamo lo sport e il turismo.”


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it






Scritto da:

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi alla redazione!