Lascari, 416 Bis: in manette un uomo di 85 anni



I Carabinieri della Stazione di Lascari hanno eseguito un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Palermo nei confronti di un 85enne del luogo, per il reato di associazione di tipo mafioso.

Il pensionato era stato sottoposto, nel 2016, alla misura cautelare degli arresti domiciliari in seguito a quanto emerso dall’indagine “Black Cat”, coordinata dalla Procura Distrettuale ed eseguita dai Carabinieri della Compagnia di Termini Imerese, che ha fatto luce su due importanti ed estesi mandamenti mafiosi che ricomprendono la zona orientale della provincia di Palermo, a partire dal territorio di Bagheria sino ad arrivare ai confini delle province di Catania e Messina: quello di Trabia e quello di San Mauro Castelverde. L’85enne, ritenuto ai vertici della famiglia mafiosa di Lascari, è stato tradotto presso la casa circondariale “Lorusso-Pagliarelli” di Palermo: la condanna è di 10 anni e 8 mesi di reclusione.

 


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *