Covid: il sindaco di Palermo firma nuova ordinanza nelle piazze della movida

Per le aree del mercato della Vucciria e di piazza Sant’Anna gli eventuali divieti sono validi solo nel fine settimana mentre nell’area di piazza Magione tutti i giorni da oggi e fino al 20 giugno

Condividi questo articolo

scritto da:

Redazione



Possibilità di interruzione del transito pedonale o veicolare in piazza Sant’Anna, piazza Magione e nell’area della Vucciria in caso di accertato affollamento tale da non consentire il rispetto delle norme anti Covid e di una ordinata presenza sui luoghi al fine di impedire inaccettabili eccessi e atti di violenza.

E’ questa la sintesi di una ordinanza che il sindaco Orlando ha firmato nella tarda serata di ieri nell’ambito delle misure per il contrasto e il contenimento del diffondersi del Covid-19.

Il provvedimento, è stato concordato con il Comitato provinciale di ordine e sicurezza pubblica e sarà valido da oggi e fino a tutto il 20 giugno, dalle 18 alle 24, tranne oggi e domani in cui sarà attivo fino alle 23.

Questo il provvedimento nel dettaglio:

Piazza Sant’Anna:  (nei giorni: 5, 6,12,13,19 e 20 giugno 2021)
Via Lattarini angolo Piazza Sant’Anna (accesso);
Piazza Sant’Anna angolo via Cagliari (deflusso);
Piazza Sant’Anna angolo via Sant’Anna (deflusso).

 
Piazza Magione: (tutti i giorni dal 5 al 20 giugno)

Via Rao angolo Via Pardi;
Via Filangeri angolo Via Rao;
Vicolo Caccamo all’Alloro
Via dei Risorti angolo Via della Vetreria;
Via della Vetreria angolo Via dello Spasimo;
Via Castrofilippo angolo Via Riso;
Via Riso angolo Via della Vetreria;
Via Magione angolo Via Botta.
Gli accessi e deflussi a Piazza Magione nei punti sopra indicati saranno individuati secondo le indicazioni stabilite in sede tecnico operativa.

 

Mercato della Vucciria: (Giorni: 5, 6,12,13, 19 e 20 giugno 2021)

Via Maccheronai/Piazza San Domenico (accesso);
Discesa Caracciolo/Via Roma (accesso);
Via Pannieri/Corso Vittorio Emanuele (accesso);
Vicolo Mezzani/Corso Vittorio Emanuele (accesso);
Via Argenteria/Vicolo Paterna (deflusso);
Via dei Coltellieri/Vicolo della Rosa Bianca (deflusso);
Vicolo Mezzani/Via dei Frangiai (deflusso).

 

Resta sempre consentita la possibilità di accesso e deflusso agli esercizi commerciali legittimamente aperti nel rispetto delle norme anticovid e del divieto di assembramento.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *