Giornate FAI di primavera: 5 e 6 giugno a Polizzi Generosa e Isnello



Sabato 5 e domenica 6 giugno anche a Palermo è tempo di Giornate FAI di Primavera, il primo grande evento nazionale dedicato ad arte e cultura organizzato dopo l’ultimo periodo di lockdown. La Delegazione di Palermo insieme al Gruppo Giovani ha in programma due intere giornate dedicate a Palermo, Polizzi Generosa e Isnello, borghi gioiello nel cuore del Parco delle Madonie. L’Ente Parco delle Madonie parte attiva nell’organizzazione delle giornate di primavera del Fai.

“L’Ente Parco delle Madonie – afferma il presidente Angelo Merlino – sostiene da sempre le iniziative del Fai. Come in occasione del concorso “I luoghi del Cuore”, anche per le Giornate di Primavera del Fai, il nostro Ente promuoverà l’evento con tutti i suoi canali informativi e metterà a disposizione tutti i mezzi possibili. Orgogliosi poter ospitare l’iniziativa che si svolgerà sabato 5 e domenica 6 giugno con la Passeggiata alla scoperta di Polizzi Generosa: Luogo del Cuore FAI. Una passeggiata guidata tra le vie di Polizzi e poi Escursione naturalistica a Polizzi Generosa al sentiero Abete delle Madonie (Abies nebrodensis) guidata dal Professore Rosario Schicchi. Altro appuntamento a Isnello con visita al sentiero geologico urbano. La passeggiata guidata è a cura di Aps See Isnello e degli Apprendisti Ciceroni di Isnello. I dettagli nella pagina dell’evento. Benvenuti nel Parco delle Madonie.”

Questo il programma in dettaglio: Vi ricordiamo che a causa delle restrizioni anti -Covid è necessario prenotare al link: faiprenotazioni.fondoambiente.it/ Vi presentiamo di seguito i luoghi e le visite: 1) A Palermo visita della caserma dei Carabinieri Carlo Alberto Dalla Chiesa in corso Vittorio Emanuele 475, La visita guidata è a cura degli studenti del Liceo Classico Vittorio Emanuele II di Palermo.

Giorni: sabato 5 e domenica 6 giugno 2021. Orari: sabato alle 11:30, alle 12:30, alle 15:30 e alle 16:30. domenica alle ore 10:00, alle 11:00, alle 15:00 e alle 16:00.

2) A POLIZZI GENEROSA 2.1 – Passeggiata alla scoperta di Polizzi Generosa: Luogo del Cuore FAI. Una passeggiata guidata tra le vie di Polizzi Generosa. Partenza dalla Chiesa di Santa Maria Gesù Lo Piano, Luogo del Cuore del FAI. Successivamente si prosegue verso la Fondazione P.G. 5 Cuori, fondata dallo stilista Domenico Dolce, la Chiesa Madre, via Carlo V per visitare la Chiesa di Santa Maria delle Grazie (o Badia Nuova), con la Madonna Addolorata dalle preziose vesti, e l’adiacente Chiesa di Santa Margherita (o Badia Vecchia). L’itinerario terminerà in piazza Turati. La passeggiata guidata è a cura dei volontari del gruppo “Polizzi Svelata”. Giorni: sabato 5 e domenica 6 giugno 2021. Orari: primo turno ore 11:00 – secondo turno ore 15:30 (durata 1,5h circa).

2.2) Escursione naturalistica a Polizzi Generosa al sentiero Abete delle Madonie (Abies Nebrodensis) Visita al Vallone Madonna degli Angeli attraverso l’anfiteatro della Quacella, noto per le splendide orchidee endemiche. Un luogo di grande interesse e bellezza ricco di varietà vegetali come faggio e leccio che vivono fianco a fianco sul fondovalle, lungo il sentiero per Monte Scalone. I visitatori potranno ammirare gli ultimi 30 esemplari dell’Abete delle Madonie (Abies Nebrodensis), specie unica e a rischio estinzione, gemma preziosa custodita dallo scrigno di biodiversità quale è il Vallone Madonna degli Angeli, nel Parco delle Madonie. La passeggiata è guidata dal Professore Rosario Schicchi, Università di Palermo e Direttore dell’Orto Botanico di Palermo. Giorno: domenica 6 giugno 2021. Orari: 8:30 (durata 3h circa – difficoltà media – abbigliamento comodo). Da Polizzi Generosa si imbocca la S.P. 119 in direzione dello splendido “Anfiteatro delle Quacella”, sino ad un cancello posto intorno al Km. 8 sulla destra.

3) A ISNELLO 3.1 – Il sentiero geologico urbano di Isnello Un percorso per valorizzare il patrimonio naturalistico di Isnello. Il sentiero geologico di Isnello è un percorso cittadino costruito per valorizzare la Gola di Isnello che separa l’abitato dalle aree più alte del Massiccio di Pizzo di Pilo. La scelta di questo itinerario naturalistico vuole far risaltare il forte legame roccia/uomo che caratterizza le Madonie e Isnello in particolare. Durante il percorso si potranno ammirare i ruderi del Castello medievale con vista panoramica mozzafiato e la Chiesa di Santa Maria Maggiore e di San Michele (visitabili su richiesta). Una volta attraversato il centro storico, si giunge alla Gola dove si potranno osservare i piani di faglia (fratture nelle rocce, interessate da spostamenti tra masse rocciose) e il corso naturale del torrente che si insinua all’interno della “stretta”. Lungo il sentiero è possibile ammirare colori e profumi della macchia mediterranea di quest’angolo montano di Sicilia. La passeggiata guidata è a cura di Aps See Isnello e degli Apprendisti Ciceroni di Isnello. Giorni: sabato 5 e domenica 6 giugno 2021. Orari: primo turno ore 10:00 – secondo turno ore 11:00. Difficoltà media – abbigliamento comodo. 3.2 – I Tesori artistici di Isnello La Chiesa di San Michele Arcangelo e la Chiesa di Santa Maria Maggiore sono dei veri e propri tesori artistici tutti da scoprire. Entrambi di epoca barocca, si contraddistinguono per gli stucchi di scuola siciliana, le cantorie lignee di raro pregio e gli organi perfettamente funzionanti. Idealmente collegate da una scalinata che si inerpica tra le case, il verde e le caratteristiche rocce dolomitiche in cui è incastonato il borgo di Isnello. Partendo dalla Chiesa di San Michele Arcangelo si raggiunge il sagrato della Chiesa di Santa Maria che si apre come un palcoscenico su una delle più suggestive vedute d’insieme sul borgo. La passeggiata guidata è a cura di Aps See Isnello e gli Apprendisti Ciceroni di Isnello. Giorni: sabato 5 e domenica 6 giugno. Orari: primo turno ore 10:00 – secondo turno ore 11:00.





Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *