Caccamo, donna ricoverata in coma a Palermo: sarebbe stata picchiata



Lotta tra la vita e la morte una donna residente a Caccamo che, secondo prime informazioni, sarebbe stata picchiata con violenza nella tarda serata di ieri e ricoverata in gravi condizioni presso l’ospedale Civico di Palermo a seguito delle ferite al capo, alla testa, al torace ed alle braccia. 

La donna, quarant’anni, originaria di Pavia ma residente da anni nel piccolo borgo medievale, adesso lotta per la sopravvivenza: è in coma e la sua prognosi è riservata. Il fatto è stato segnalato alle forze dell’ordine dal responsabile del pronto soccorso Massimo Geraci vista l’entita delle lesioni riportate dalla donna. Adesso sono in corso le indagini della procura di Termini Imerese e dei carabinieri della compagnia di Termini Imerese per far luce su cosa possa essere accaduto ieri sera. I militari la notte appena trascorsa hanno sentito il compagno della donna.

 

 





Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *