I Lanza di Trabia e la Targa Florio, la corsa più affascinante del mondo



Un video di MARIANO BARBARA
………………

La Targa Florio, la corsa automobilistica più affascinante del mondo, è nata e cresciuta a Termini Imerese che ne era il quartier generale.

Ma esiste anche  un forte legame tra la cittadina di Trabia e la Targa.

E’ pur vero che i Lanza di Trabia erano imparentati con i Florio, ma i Lanza, una famiglia di grandi vedute, parteciparono sin dai primi anni, con entusiasmo, ingegno e impegno alla organizzazione di questa grande corsa, che diciamolo pure…è rimasta nel DNA di ognuno di noi.

Sin dalla prima edizione i Lanza furono cooprotagonisti della Targa, infatti il principe Pietro Lanza Branciforte di Trabia , senatore del Regno e più volte sottosegretario nonchè cognato dei Florio, fece parte del primo Comitato d’Onore e con il suo prestigio sociale e politico fece confluire su questa nuova manifestazione motoristica  l’adesione di numerose personalità italiane.

Pietro Lanza era sposato con la principessa Giulia figlia di Ignazio Florio, armatore, imprenditore e senatore anche lui,  e della baronessa Giovanna d’Ondes Trigona,.

Giulia era sorella di Ignazio Florio jr e di Vincenzo Florio, creatore della Targa.

Ma per conoscere ulteriormente il rapporto tra i Lanza e la Targa…

GUARDA IL VIDEO





Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *