Festa di compleanno ai domiciliari: nove persone sanzionate



I carabinieri della stazione di Mezzo Monreale, nel corso di un servizio finalizzato al controllo delle persone sottoposte a misure restrittive della libertà personale, si sono recati, nelle vicinanze di Borgo Molara presso l’abitazione, di G.A., 18enne palermitano, costretto alla misura cautelare degli arresti domiciliari, sorprendendolo in compagnia di altre 8 persone, con le quali stava festeggiando il compleanno del proprio padre.

Al giovane, gravato da reati in materia di stupefacenti, e ai suoi ospiti sono state comminate sanzioni amministrative, per una somma complessiva di 3.600 euro per la violazione delle norme riguardanti il contenimento della pandemia da Covid-19.

G.A., inoltre, avendo disatteso il divieto di ricevere estranei al nucleo familiare, è stato segnalato all’Autorità Giudiziaria per valutare il possibile aggravamento della misura cautelare.





Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *