Bimba morta per asfissia su sfida TikTok, a Palermo tutti piangono Antonella



L’autopsia effettuata presso l’istituto di medicina legale del Policlinico di Palermo ha confermato la morte per asfissia della piccola Antonella, morta tragicamente a seguito di una sfida social (clicca qui per vedere cosa è successo). Tutta l’Italia, la città di Palermo, la comunità in cui viveva la piccola con la famiglia è a lutto per il tragico evento. Fiori, lenzuola con parole d’affetto: “Sei l’angelo del quartiere, il tuo sorriso non lo dimenticheremo mai, ti amiamo principessa”. Tutti piangono Antonella, una bimba di soli 10 anni, bella, solare, piena di vita. 

Le foto 

IMG-20210124-WA0018

Immagine 1 di 9

 





Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *