“Mettiamo Termini sottosale”: storie di fattucchiere e malocchio a Termini Imerese

Condividi questo articolo




Un video tra il serio e il faceto.

Anche se siamo nel XXI secolo, la superstizione e le credenze magiche sono ancora assai diffuse tra il popolo, in particolare quello meridionale, un fenomeno dilagante in ogni parte del mondo..
E così metto in scena le fattucchiere, i maghi, la iettatura, il malocchio, e i cosiddetti guaritori, persone che ritengono di avere la capacità di sapere se una certa persona è stata colpita dal malocchio e che sono in grado – a parer loro – di eliminare tale forma di superstizione, priva ovviamente di alcuna valenza scientifica.
 
 




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *