Domiciliari e braccialetto elettronico per i tre termitani arrestati per droga

1 min read

Rimani sempre aggiornato


A seguito degli arresti avvenuti la scorsa domenica nella SS 113, tra Sciara e Termini Imerese, il Gip del tribunale di Termini Imerese ieri ha convalidato l’arresto dei tre termitani tutti posti agli arresti domiciliari e con l’obbligo del braccialetto elettronico.

“Come difesa valuteremo in questi giorni se chiedere una perizia sul quantitativo effettivo di sostanza stupefacente ed eventualmente la revoca della provvisoria misura degli arresti domiciliari”, ha affermato l’avvocato difensore dei tre termitani, Fabio Sciascia.


CONTINUA A LEGGERE SU HIMERALIVE.IT


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Leggi anche

Altri articoli:

+ There are no comments

Add yours