Blutec Termini Imerese: sospetto Covid per Ginatta, è in isolamento sanitario in carcere

Condividi questo articolo

Roberto Ginatta, numero uno del gruppo Metec/Blutec, dopo gli arresti è stato posto in isolamento sanitario nel carcere di Torino per sospetta infezione da Covid 19

Condividi questo articolo






Roberto Ginatta, numero uno del gruppo Metec/Blutec, dopo gli arresti è stato posto in isolamento sanitario nel carcere di Torino per sospetta infezione da Covid 19. L’imprenditore non ha potuto incontrare i propri legali né partecipare all’interrogatorio di garanzia davanti al gip di Torino Rosanna Croce.  Il legale dell’imprenditore, l’avvocato Nicola Menardo, ha chiesto al gip di valutare la sostituzione della misura con gli arresti domiciliari.








Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *