Al via i test sierologici per gli operatori dell’ospedale “S.Cimino” di Termini Imerese

Condividi questo articolo






TUTTI NEGATIVI I TAMPONI AGLI OPERATORI DELL’OSPEDALE DI PETRALIA SOTTANA

 
DA DOMANI AL VIA NEGLI OSPEDALI DELL’ASP DI PALERMO ANCHE I TEST SIEROLOGICI
 
 
Prosegue l’intensa attività di prevenzione del personale dell’Asp di Palermo impegnato nelle strutture ospedaliere. Dopo il Covid Hospital di Partinico ed il Pronto Soccorso del “Cimino” di Termini Imerese, sono stati gli operatori del “Madonna dell’Alto” di Petralia Sottana a sottoporsi al tampone.
 
Gli esami, che hanno avuto inizio il 10 aprile, si sono conclusi venerdì scorso. Complessivamente sono stati 102 gli operatori del Presidio madonita sottoposti a tampone per l’accertamento del Covid-19 e tutti sono risultati negativi. Sono in corso i tamponi al personale dell’Ospedale Dei Bianchi di Corleone ed Ingrassia di Palermo.
 
Da domani (lunedì 20 aprile) si aggiungerà anche un’intensa attività di diagnostica sierologica. Coinvolti inizialmente gli operatori dell’Ospedale Cimino di Termini Imerese, poi sarà la volta dell’Ingrassia di Palermo (23-28 aprile), quindi Villa delle Ginestre (29-30 aprile-2 maggio), Dei Bianchi di Corleone (4-5 maggio) e Madonna dell’Alto di Petralia Sottana (6 e 7 maggio). 
 
 
 

 









Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *