Il presidente del consiglio comunale Anna Amoroso scrive a Musumeci: “Le autorità cittadine vanno informate sui casi di Covid 19”

Condividi questo articolo






Egregio Sig. Presidente,
è di queste ore la notizia giornalistica di avvenuto tampone e di contagio di un cittadino del Territorio imerese.
Di tali informazioni, essenziali per la adozione di tutti i provvedimenti a tutela del territorio, ne il Commissario ne io siamo venuti a conoscenza attraverso i canali ufficiali.
La gestione dei delicati equilibri con la cittadinanza e la necessità di procedere nel miglior modo possibile richiede una maggiore sinergia dei vertici.


Occorre che le autorità cittadine vengano informate in maniera costante ed immediata degli esiti della diffusione locale del pandemia.
La Esorto affinché siano potenziate le reti di comunicazione tra le autorità, seppur nel riserbo che la situazione richiede. Ciò non vuole che essere un suggerimento al fine di poter meglio fronteggiare l’emergenza adottando tempestivamente gli opportuni controlli e le necessarie reti di informazioni.
Altrimenti sarà il caos e la cittadina resterà ostaggio delle cronache giornalistiche perdendo noi come punto di riferimento.
Sono certa che comprenderà le Preoccupazioni che caratterizzano il momento.
I prossimi giorni saranno certamente cruciali per la mia città.
Non possiamo trovarci impreparati.
Confido In lei.

Il Presidente del Consiglio Comunale
dott. Anna Amoroso










Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *