Dusty e amministrazione comunale annunciano “bollino rosso” ma sono nel degrado le contrade e alcuni quartieri

Condividi questo articolo



IMG-20200301-WA0010

Immagine 1 di 9

Da oggi (1 marzo) la Dusty e l’amministrazione comunale di Termini Imerese hanno avviato la fase di “bollino rosso” (clicca qui per leggere le nuove disposizioni). Intanto arrivano segnalazioni di cittadini che denunciano lo stato di degrado nelle contrade del termitano e in alcuni quartieri della città, in particolare a Termini bassa (vedi foto sopra in galleria), ma anche nel quartiere Rocca Rossa di Termini alta sono presenti rifiuti di ogni tipo, anche ingombranti, abbandonati per strada, nei marciapiede, ai margini delle carreggiate dove transitano le autovetture.

Dopo la rimozione dei cassonetti su strada, sono arrivate le nuove disposizioni della Dusty  con la distribuzione gratuita dei mastelli a tutti i cittadini, ma la situazione non sembra essere sotto controllo. Numerosi sono i cittadini che continuano a non effettuare la raccolta in modo corretto, seguendo il calendario proposto da Dusty e dall’amministrazione comunale. 






Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *