Tentano di rubare un ciclomotore: arrestati due uomini dai carabinieri

Condividi questo articolo



Nel centro cittadino i carabinieri della Stazione Crispi hanno arrestato per i reati di tentato furto aggravato e ricettazione, C.S. 44enne e L.G.N. 29enne, entrambi palermitani.
I militari dell’Arma, impegnati in un servizio di controllo del territorio finalizzato alla prevenzione dei reati predatori, hanno sorpreso i due uomini mentre erano intenti ad asportare un ciclomotore Piaggio Liberty parcheggiato in questa via Siracusa.
A seguito della perquisizione, i due malviventi sono stati trovati in possesso di svariati attrezzi utilizzati per lo scasso ed è stato appurato che avevano raggiunto quel luogo a bordo di un ulteriore motociclo risultato provento di un furto consumato lo scorso mese.
L’autorità giudiziaria in data odierna ha convalidato gli arresti con rito direttissimo e ha disposto per entrambi la misura degli arresti domiciliari con il braccialetto elettronico; i motocicli sono stati restituiti ai legittimi proprietari.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *