Vanno a ruba i Nutella Biscuits: lo stabilimento di Balvano raddoppia la produzione

Condividi questo articolo






I biscotti della Ferrero vanno a ruba e la fabbrica del Potentino, in Basilicata, unica in Italia a produrli, raddoppia la produzione: nuovi locali, ciclo continuo e più automatizzazione

 

Ad oggi sono stati prodotti 57 milioni di biscotti e 2 milioni e 700 mila confezioni. Tutto questo in uno stabilimento dove solo fino a pochi mesi fa si producevano e confezionavano merendine, brioches e prodotti caldi da forno. 

Finora i numeri sono straordinari: per i Nutella Biscuits la Ferrero ha investito 120 milioni sullo stabilimento di Balvano, con circa 150 nuove assunzioni, tutti giovani under 35 con contratti a tempo determinato che in alcuni casi arrivano a nove mesi. 

“Tra di noi – spiega il segretario regionale della Uila-Uil, Gerardo Nardiello – c’è grande soddisfazione, soprattutto per quel che riguarda il dato occupazionale. Balvano è l’unico stabilimento che fornisce tutti i punti vendita italiani ed il prodotto va forte. Sono stati ampiamente superati gli 80 milioni di fatturato inizialmente previsti“. 

 

 








Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *