Arresto in aeroporto: sequestrati trentamila euro e sette dosi di marijuana

Condividi questo articolo




Nell’ambito dei controlli volti al contrasto del traffico internazionale di sostanze stupefacenti, i finanzieri della compagnia di Punta Raisi hanno sequestrato circa 30 mila euro e 7 dosi di marijuana nei confronti di R.S., 37 anni, residente a Trappeto (PA).

Il passeggero proveniente da Amsterdam, con scalo a Milano Malpensa, è stato sottoposto a controllo presso lo scalo aeroportuale palermitano ed è stato trovato in possesso di 4 mila euro in contanti.

Visti i precedenti in materia di sostanze stupefacenti, su disposizione della Procura della Repubblica di Palermo si è proceduto alla perquisizione dell’abitazione ove, abilmente occultati in un comodino, sono stati rinvenuti assegni in bianco per circa 2 mila euro, ulteriore denaro contante emarijuana essiccata.

Inoltre è stata rinvenuta una serra con flaconi fertilizzanti e tutto l’occorrente per la coltivazione delle piante di cannabis.

Lo stupefacente, il denaro nonché i titoli di credito sono stati sequestrati ed il viaggiatore posto in stato di arresto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Leggi pure Termini Imerese: Guardia di Finanza identifica due procacciatori d’affari autori di truffe




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *