Rapina a Termini Imerese: vedova aggredita in casa da ignoti malfattori

Condividi questo articolo

Momenti di paura per una vedova di Termini Imerese che si è vista irrompere nella propria abitazione due uomini con il volto coperto. Il fatto è accaduto nella via Calcedonio Geraci. I due malviventi si sono introdotti nell’appartamento dalla finestra del primo piano arrampicandosi dalla grondaia, hanno immobilizzato la donna di 71 anni, la hanno minacciata con un coltello e le hanno portato via i gioielli, compresa la fede nuziale tanto cara all’anziana. Sul caso indagano i carabinieri. Potrebbero essere d’ausilio le telecamere di videosorveglianza della zona. 





Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *