Terremoto in Albania: Durazzo e Thumana devastate, 10 le vittime e tanti dispersi

Condividi questo articolo






Un terremoto devastante ha colpito la costa albanese nella notte di oggi 26 novembre 2019, una data che purtroppo molti ricorderanno a lungo. Alle 03.54 il terremoto più potente, quello di magnitudo 6.5 sulla scala richter, ha scatenato un vero e proprio disastro in terra albanese, soprattutto tra Durazzo e Tirana, area dell’epicentro.

Situazione drammatica: centinaia di case sono crollate tra Durazzo e Thunama, inclusi alcuni palazzi condominiali e hotel. Almeno 10 persone hanno perso la vita secondo le ultime stime rilasciate ai media locali. I feriti sono 220, mentre purtroppo sono presenti ancora molti dispersi sotto le macerie.

Immagini spaventose da Durazzo:

A Kurbin una persona è morta durante la prima scossa di terremoto a seguito di un attacco di panico: l’uomo si è lanciato dal terzo piano della casa perdendo la vita. Un’altra persone, sempre a Kurbin, ha sbandato con la propria auto durante il forte scuotimento e si è schiantato: non c’è stato nulla da fare.

 

Alle 07.08 si è scatenata un’altra forte scossa, con magnitudo 5.4 sulla scala richter che ha prodotto nuovi crolli. Sisma avvertito anche in Puglia.

 

Da questo link  (clicca qui) potrete verificare e controllare la lista degli ultimi eventi sismici mondiali.

 









Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *