Sequestro giudiziario Ecox: la replica degli avvocati dell’azienda

Condividi questo articolo






In relazione al sequestro preventivo operato in data odierna dalla magistratura, la Società Ecox srl in persona del legale rappresentante, pur mantenendo piena fiducia negli organi inquirenti, intende rendere noto che il proprio operato è sempre stato conforme alla normativa in materia di trattamento e trasformazione di rifiuti e, pertanto, respinge con forza ogni strumentalizzazione mediatica e politica con cui si è voluto attribuire alla medesima società una non corretta gestione dei rifiuti anche in considerazione del fatto che nessun pregiudizio e nocumento sia stato mai arrecato all’ambiente ed alla popolazione dei comuni limitrofi.

Il sequestro preventivo dell’impianto è un provvedimento cautelare che è già stato impugnato nelle sedi giudiziarie competenti e soprattutto non dimostra in alcun modo che le paventate doglianze del politico di turno siano fondate .

La società Ecox preannuncia che tutelerà il buon nome dell’azienda esercitando le azioni giudiziarie a difesa della integrità e della correttezza del proprio operato.

Avv.Raffele BONSIGNORE
Avv. Stefano VITALE








Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *