Esplosione a Quargnento: morti tre vigili fuoco VIDEO




Tre vigili del fuoco hanno perso la vita a seguito dell’esplosione di un edificio a Quargnento , in provincia di Alessandria.

Il fatto è accaduto intorno alle ore 2 della notte appena trascorsa in un’area disabitata di una cascina, sembrerebbe essere causata di una fuga di gas. Ferito anche un carabiniere. Secondo una prima ricostruzione i  vigili del fuoco sarebbero intervenuti dopo la prima esplosione che ha causato il crollo di una parte dell’edificio. In quei momenti sarebbe avvenuta una seconda esplosione che ha provocato la morte dei pompieri.  Uno di loro, inizialmente disperso, è stato recuperato dopo alcune ore sotto le macerie, purtroppo senza vita.

Non si esclude l’origine dolosa della prima esplosione.

Il video

…, esplode edificio, tre pompieri morti. Ipotesi dolo. Feriti nell'Alessandrino altri due vigili del fuoco e un carabiniere …

Quargnento (AL), non è escluso il dolo per l'esplosione della notte scorsa in una cascina dell'Alessandrino in cui sono morti tre vigili del fuoco."Stiamo compiendo gli accertamenti volti a verificare l'eventuale dolo. In altre occasioni la casualità è subito evidente, stavolta è diverso e non si può escludere l'ipotesi dolosa", ha riferito il comandante del Reparto operativo dei carabinieri di Alessandria, Giuseppe Di Fonzo.Le perplessità maggiori nascono dal fatto che l'edificio fosse disabitato e dalla dinamica dell'accaduto, con la segnalazione di una fuga di gas e la deflagrazione a intervento dei vigili del fuoco in corso.Il corpo di un terzo vigile del fuoco che era disperso è stato trovato sotto le macerie poco prima delle 8. Le vittime avevano 47, 38 e 32 anni. Altri due pompieri sono rimasti feriti insieme con un carabiniere. Secondo le prime informazioni, una squadra di vigili del fuoco è intervenuta in seguito alla segnalazione di una fuga di gas arrivata dopo la mezzanotte. Mentre l'intervento era in corso, la deflagrazione, dovuta a cause ancora da accertare …

Pubblicato da Sempre Carabinieri su Lunedì 4 novembre 2019

 


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Scritto da:

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi alla redazione!