Successo a Caccamo per la giostra della Castellana, il 3 novembre a Termini Imerese- FOTO

Condividi questo articolo

caccamo-manifestazione

Lo scorso 27 ottobre si è svolta a Caccamo la “Giostra della Castellana”, l’esibizione di cavalieri e amazzoni nella Giostra del Saraceno, spettacolo equestre nello stadio comunale Nicasio Puccio.
A dare il via all’ultima gara che ha decretato il vincitore è stata la Castellana del castello di Caccamo.

Il vincitore è il caccamese Calogero Capitano

Il vincitore è il caccamese Calogero Capitano vincitore del palio di Sant’Eligio 2018, che è arrivato al traguardo urlando di gioia: “Questa vittoria la dedico a te, Terence, compagno di tantissime vittorie,  voglio anche ringraziare tutto il team del Iannelli Ranch Quarter Horse e gli amici presenti. Grazie anche a te mamma Anna Pusateri che sei la mia forza in tutto”.

Evento fortemente voluto da Sicilia Cavalli di Nino Cancascì e dal sindaco di Caccamo, Nicasio Di Cola, con la collaborazione attiva dell’associazione Il Faro di Termin Imerese e della Pro Loco Caccamo. Presenti alla manifestazione il presidente del consiglio Rosa Maria di Cola e l’assessore allo Sport e Turismo Giovanni Alongi.

Numerosi cavalieri partecipanti di Caccamo e di paesi limitrofi si sono sfidati nel celebre gioco del Saraceno. Un puledro il primo premio offerto dalla scuderia Sicilia Cavalli mentre il secondo premio una sella vinta da Giovanni Corradino offerta dalla Selleria Nuzzo.

Ad aggiudicarsi il terzo posto è stato Antonio Biundo che ha vinto il premio offerto dal veterinario dottore Iannelli, una monta per uno stallone.

A premiare i cavalieri sono stati il aindaco Nicasio Di Cola, la Castellana e il presidente della Pro Loco Giovanni Panzeca.

Il Sindaco ha concluso la manifestazione congratulandosi con il vincitore e dichiarando la sua volontà di far diventare la Giostra della Castellana un appuntamento annuale.

Nino Cancascì, di Sicilia Cavalli, ha affermato: “Organizzare la manifestazione della Castellana non è stato facile, ma ci siamo riusciti. Vorrei dire grazie a tutti quelli che anno partecipato e collaborato,  la Pro Loco di Caccamo, l’associazione Il Faro di Termini Imerese e grazie a Totò Nancini che è stato la mia spalla destra, un grazie al fantastico pubblico”.

Il prossimo appuntamento con i cavalli è il 3 novembre, con inizio alle ore 8 a Termini Imerese nella zona portuale della città (area circo) per la ottava mostra equestre organizzata dall’associazione Il Faro. “Vogliamo offrire ai cittadini di tutto il territorio un momento di spensieratezza e di svago oltre la promozione e la valorizzazione dello sport equestre e del mondo degli animali – affermano dall’associazione termitana -. Siamo molto soddisfatti che stiamo riuscendo finalmente a raggiungere l’obiettivo prefissato”.





Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *