Maltempo e forte vento: gli interventi della Protezione Civile in tutta la Sicilia VIDEO




La Sala Operativa Soris della Protezione Civile Siciliana sta monitorando le criticità sul territorio causate dal maltempo e dalle forti raffiche di vento.
 

 
Insieme con i NOPI delle 9 provincie siciliane, su impulso del Direttore Generale @Salvo Cocina, che tiene costantemente informato il Presidente Renato Schifani, si stanno coordinando decine di interventi dei Volontari di Protezione Civile, attivi per prestare aiuto e dare supporto alle forze dell’ordine, ai vigili urbani e ai Vigili del Fuoco.
Ecco il report degli interventi più rilevanti:
ore 16,56 ad Aci Castello (CT) a causa del forte vento una lamiera della cupola della chiesa di San Mauro si è staccata cadendo a terra. Nessuna persona coinvolta.
ore 18.59 a Mineo (CT) una famiglia è rimasta bloccata in casa a causa della caduta di due alberi. I VV.F. sono intervenuti sul posto per liberare la strada di pertinenza comunale.
Ore 19.13 – a Ribera (AG) il vento ha divelto un tetto coibentato che è precipitato sul corso principale. Due persone che sono state coinvolte lievemente dall’incidente sono state soccorse sul posto dai sanitari del 118. Al momento squadre di vigili del fuoco stanno completando la rimozione della criticità insieme con le OdV intervenute di protezione civile, su attivazione del NOPI di Agrigento.
Ore 19.46 a causa di una forte mareggiate chiusa al traffico la SP20 Trapani-Pizzolungo in prossimità di Pizzolungo.
Ore 19,52 – Sciacca (AG) l’Associazione di volontariato “005” è intervenuta per il crollo di una ringhiera in via Allende.
ore 19,58 Lipari, il sindaco di Lipari ha riferito alla SORIS che Alicudi a causa delle condimeteo avverse è senza corrente elettrica. La Prefettura ed il comune stanno lavorando in sinergia ma i tecnici ENEL non potranno raggiungere l’isola causa vento prima di domani pomeriggio e solo se le condimeteo marine miglioreranno.
Ore 20,24 – Alcamo, il responsabile dell’ufficio di protezione civile del comune di Alcamo, riferisce che il forte vento ha divelto parte della copertura della Scuola “Lombardo Radice ” in via Madonna. I VV.F hanno transennato e chiuso la via limitrofa Via Marrocco a titolo precauzionale in attesa di effettuare nuovo un sopralluogo domani.
In diverse località siciliane, tra cui Santa Flavia, Cefalù, Naro, si registrano allagamenti e alberi caduti. Le Odv sono intervenute per rimuovere le criticità.
Continuano forti raffiche di vento e pioggia.
Su attivazione dei Sindaci, molte OdV stanno monitorando il territorio, informando la SORIS in caso di eventi avversi, comunicando i pericoli da segnalare.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Scritto da:

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi alla redazione!