Termini Imerese: proverbi siciliani le “corna e i cornuti” nel Carnalivari Tirminisi

A cura di Nando Cimino

Condividi questo articolo




Guardando alcune vecchie foto del nostro “Carnalivari Tirminisi” mi è capitata fra le mani questa insolita posa del nannu, che mi ha fatto ricordare di un post che avevo pubblicato qualche anno fa sul blog “Siciliafan”, e che in questo freddo pomeriggio di gennaio ho pensato di riproporvi. Si tratta nello specifico di alcuni proverbi siciliani che hanno come tema le corna e i cornuti. Buona lettura.

Essiri curnuti di soru e comu aviri a casa un tisoru.
U maritu gilusu campa di fissa e mori curnutu.
Quannu viditi curnuti cuntenti o nun lu sannu o su cunsinsienti.
Si tutti i curnuti purtassiru a lanterna quantu lustru ci fussi a la taverna.
Si curnutu nun voi divintari di la muggheri mai ti fidari.
U maritu trarutu a lu voi ci dici curnutu.
Sulu li ruffiani e li curnuti su furtunati e benvoluti.

Li corna đi la soru, su `corna đ’oru,
Li corna đi li parenti un šu `nenti,
Li corna da muġğheri su’ corna veri.

E voi ne conoscete altri !???

 


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Scritto da:

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi alla redazione!