Tragedia inspiegabile: bambina di tre anni trovata morta dentro la lavatrice

Notizie di cronaca dal Mondo

Condividi questo articolo




Un orribile tragedia è avvenuta a Parigi.

Una bambina di soli tre anni è stata trovata morta all’interno di una lavatrice.

La tragedia è avvenuta ieri 12 gennaio.

La piccola aveva appena compiuto tre anni.

 Sono stati suo padre e un altro fratello a fare la macabra scoperta intorno alle 22:30.

Al momento del ritrovamento la  piccola era in condizioni critiche, è stata portata d’urgenza in ospedale ma la sua morte è stata dichiarata un’ora dopo.

Non si conoscono ancora bene le cause della morte, ma si tratterebbe di soffocamento.

Secondo una prima indagine, non si sa cosa sia successo esattamente, sul corpo della vittima non sono state trovate tracce di violenza.

Sul corpicino verrà eseguita l’autopsia.

Giovedì sera, il padre di 48 anni è tornato a casa dal lavoro e ha cenato con la compagna e uno dei cinque figli della famiglia.

Il maggiore ha 18 anni, poi ci sono i figli tra i 7 e i 16 anni e,  infine, la vittima ha spiegato la fonte.

Pare che i genitori fossero ignari di quello che stessero facendo i figli durante la cena.

 Solo a fine cena hanno iniziato a cercare la piccola.

Sull’accaduto la procura di Parigi ha aperto un’inchiesta.

 


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Scritto da:

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi alla redazione!