Carabiniere trasferito perché “amante” della moglie del suo comandante

NOTIZIE DI CRONACA DALL’ITALIA

Condividi questo articolo




Un carabiniere è stato trasferito perché “amante” della moglie del suo comandante.

É quanto accaduto in un comune in provincia di Verona, il militare è stato trasferito, dopo essere stato scoperto con la moglie del suo comandante, a causa di una condotta “disdicevole e poco opportuna”.

La notizia è stata resa nota dal “Corriere del Veneto”, che scrive appunto che questo carabiniere è stato punito anche con una sanzione disciplinare ed il trasferimento “per incompatibilità ambientale” in un’altra stazione.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Scritto da:

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi alla redazione!