“Petralilium in Presepe” a Petralia Sottana emoziona sempre

Scolpito nelle pietre e rocce rimodellate che creano l’effetto del paesaggio madonita, il fascino del presepe artigianale di Petralia Sottana, degli ideatori di Petralilium in Presepe che ogni anno regalano bellezza ed emozioni con la loro opera.

Condividi questo articolo




Scolpito nelle pietre e rocce rimodellate che creano l’effetto del paesaggio madonita,  il fascino del presepe artigianale di Petralia Sottana, degli ideatori di Petralilium in Presepe che ogni anno regalano bellezza ed emozioni con la loro opera, è pronto a lasciare nuove emozioni.

L’argilla, sotto le abili mani degli artisti prende forma e racconta la storia più affascinante quella di Cristo, ambientata negli scenari di Petralia Sottana che vengono ricreati nel dettaglio. Chiese, scorci, monumenti,palazzi… è un ritorvare il proprio angolo di paese, come se si fosse immersi nella scena. Quest’anno, una “finestra” sul Corso Paolo Agliata che richiama l’attenzione, una nuova piccola collocazione del Presepe realizzato dalla nota associazione, simbolo della fede che si rinnova.
Anno dopo anno, Gesù è lì, arriva sempre e si accosta su quella finestra del suo mondo dove è vicino ai problemi, ai dolori, alle sofferenze nuove ed attuali che vive l’uomo del tempo odierno.
Scrivono gli organizzatori di Petralilium in Presepe, di aver dato nonostante tutto, anche quest’anno, continuità al loro progetto e modus operandi nonostante alcune difficoltà riscontrate ma il proseguire è il lasciare un segno è ciò che è comunque più caro a loro, e più importante di ogni cosa:

“Voglia di fare ed un infinito attaccamento al proprio amato paese, da ben 25 anni, ha spinto il Petralilium in Praesepio a portare avanti, con non poche difficoltà, questo progetto che negli anni è diventato un piccolo simbolo di Petralia Sottana. E l’ultimo grande problema che si è dovuto affrontare è stato la frana che ha interessato anche la chiesa del Monte, luogo in cui da anni migliaia di visitatori hanno potuto apprezzare la nostra “Petralia in Miniatura”. Quindi vogliamo ringraziare di cuore il Comune di Petralia Sottana per averci permesso ed aiutato ad esporre una piccola parte del nostro Presepe in una vetrina lungo il corso, donando alla nostra associazione la possibilità di regalare nuovamente a grandi e piccini la gioia, lo stupore e la speranza che solo il Presepe può dare”.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Scritto da:

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi alla redazione!