Termini Imerese: conferito un encomio al giovane Giuseppe Catalano Di Maio per aver realizzato una tesi su Stenio 




Questa mattina presso la Sala La Barbera del Palazzo Municipale, il Sindaco Maria Terranova, ha conferito un encomio al giovane termitano Giuseppe Catalano Di Maio, per aver redatto una tesi dal titolo: “Stenio: un termitano difeso da Marco Tullio Cicerone”, facoltà di Lettere dell’Università “Guglielmo Marconi” di Roma.

Nella motivazione si legge: “per l’encomiabile impegno nell’avere elaborato la Tesi di Laurea dedicata all’illustre “Stenio” di Thermae Himerenses, personaggio storico che incarna l’amore per la propria Patria e i valori della coerenza e della lealtà e che rappresenta la coscienza e il coraggio civile contro gli abusi e l’arroganza del potere politico”.

Al termine della cerimonia il giovane studente termitano, Giuseppe Catalano Di Maio, ha consegnato alla Direttrice della Biblioteca Comunale “Liciniana”, Claudia Raimondo, una copia della tesi.

“Giuseppe è un giovane che si spende costantemente per il bene della nostra città, questa tesi ne è certamente la conferma” afferma il primo cittadino Maria Terranova “Stenio, così come attestato dalle fonti antiche e in particolare da Plutarco e Marco Tullio Cicerone, è un esempio di lealtà e coerenza, modelli questi che devono essere trasferiti alla future generazioni”.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Scritto da:

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi alla redazione!