Sala d’attesa del Pronto Soccorso dell’ospedale di Cefalù intitolata al Vescovo Mazzola

coronavirus cefalù




La Fondazione Ospedaliera Giglio di Cefalù (Palermo) ha deciso di intitolare la Sala d’Attesa del Pronto Soccorso alla memoria di S.E.R. Mons. Rosario Mazzola, Vescovo di Cefalù negli anni 1988-2000, pastore che si è adoperato in modo incisivo ed efficace per il completamento dei lavori e l’apertura dell’attuale sede dell’Ospedale Giglio di Cefalù.

La cerimonia di intitolazione è prevista per martedì 20 dicembre 2022 alle ore 10.30 con la partecipazione del Presidente della Fondazione Giglio, Giovanni Albano e del Vescovo di Cefalù S.E.R. Mons. Giuseppe Marciante, del Direttore Amministrativo del Giglio, Gianluca Galati, dell’Assessore Regionale alla Famiglia, Nuccia Albano, dei sindaci delle Madonie e delle altre autorità civili e militari.

La partecipazione alla cerimonia sarà un gesto d’attenzione, di stima e devozione nei confronti di un pastore che per dodici anni ha servito, con la sapienza del cuore, la Chiesa Cefaludense con un’attenzione particolare ai poveri e ai sofferenti.

Al termine della cerimonia il Vescovo, Mons. Marciante, presiederà la Celebrazione Eucaristica con il personale e i pazienti organizzata in ospedale in occasione del Natale.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Scritto da:

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi alla redazione!