Momenti di follia a Napoli: uomo colpisce con bastone di alluminio i passanti




Momenti di follia a Napoli, in via Corigliano, dove un uomo ha iniziato a colpire, senza criterio, passanti e autovetture che transitavano in quella zona. A seminare il panico è stato un giovane di 28 anni, di origini ghanesi. 

Sul posto sono intervenuti i carabinieri che sono riusciti a disarmarlo ma il ventottenne è riuscito a scappare. Nella fuga ha raccolto a terra una grossa pietra e la ha lanciata contro uno dei militari che lo inseguivano. Il carabiniere è stato colpito alla testa ma il ghanese non si è arreso e ha continuato a lanciare altre pietre colpendo ancora i suoi inseguitori.

Dopo momenti di panico, l’inseguimento si è concluso con l’uso di uno storditore elettrico. L’uomo è stato arrestato ed è ora in carcere, in attesa di giudizio. 


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Scritto da:

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi alla redazione!