Totò Cuffaro al cantiere del centro per le mamme adolescenti in Burundi




Oggi a Jimbi, nel centro del Burundi, il commissario regionale della Dc
Totò Cuffaro e Stefano Cirillo sono stati accolti dalla popolazione
locale e dal parroco, Jean Maria Harushimana, che ha benedetto il
cantiere del Centro che servirà a sostenere mamme adolescenti e i loro
bambini.

“Questo è un posto straordinario dove, giorno dopo giorno, col sudore di
tanti, sta nascendo un sogno”, dichiarano Totò Cuffaro e Stefano
Cirillo. “Forse la distanza da una realtà così estrema fa sembrare
retorico dire che in Burundi la sofferenza è indescrivibile – proseguono
-. Noi abbiamo deciso di portare avanti un progetto ambizioso e unico al
mondo. Questo centro per le mamme bambine che partoriscono in età
adolescenziale sarà il riferimento per le più fragili, per dare loro la
possibilità di trovare una speranza di sopravvivenza aiutandole a
combattere la fame e le difficoltà di vivere da mamme dimenticate.
Potere visitare questo Centro qui a Jimbi e avere messo in posa le prime
pietre per alzare le mura, ci riempie di emozioni e di gioia che
speriamo di trasmettere a tutti rendendo questo Natale particolare”.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Scritto da:

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi alla redazione!