Un nuovo caso di neonata che avrebbe inalato cannabis si è registrato al pronto soccorso dell’ospedale dei bambini di Palermo.
 
La piccola di sette mesi è risultata positiva alla cannabis ed è stata ricoverata in stato di coma, ma adesso sta meglio. La neonata, come avviene in questi casi, è stata affidata ad un parente dalla procura per i minorenni ed è partito il procedimento che potrebbe anche portare all’allontanamento della bambina della famiglia.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it






Scritto da:

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi alla redazione!