Incidente in provincia di Palermo: giovane finisce fuori strada e si schianta contro un muro




Incidente all’alba di oggi a Partinico con un’auto finita fuori strada che si è andata a schiantare contro un muro di cinta. A bordo un giovane di 28 anni che è rimasto ferito anche se non gravemente. Ha riportato escoriazioni e qualche frattura, fortunatamente non sarebbe in pericolo di vita anche se è ancora sotto osservazione in ospedale.

Asfalto viscido

E’ successo sulla strada provinciale 2 che collega Partinico a Montelepre, all’altezza del chilometro 20. Il conducente, a bordo di una Lancia Y, per cause in corso di accertamento, ha perso il controllo della vettura ed è andato a finire a velocità contro un muretto di recinzione di una villetta. Probabilmente a rendere ancora più pericoloso il sinistro il fatto che sia accaduto su un asfalto reso viscido dalla pioggia e dalla brina. Il fatto si è verificato intorno alle 6,30.

 

Si era temuto il peggio

Inizialmente si era temuto che il bilancio di questo incidente potesse essere ben più grave. Il mezzo infatti si è totalmente danneggiato nella parte anteriore e si è accartocciato su sé stesso. Era stato lanciato l’sos al centralino dei vigili del fuoco temendo che il giovane non fosse in grado di poter uscire dall’abitacolo. Invece alla fine prima ancora dell’arrivo dei pompieri si è riusciti a tirarlo fuori in sicurezza e con l’ambulanza è stato trasportato in ospedale. Sul posto la radiomobile dei carabinieri della compagnia di Partinico per effettuare i rilievi. Non è chiara ancora la causa che ha portato l’auto a finire fuori strada.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Scritto da:

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi alla redazione!