Un caccia precipita a poche miglia dalla base di Trapani Birgi, disperso il pilota VIDEO




Un aereo militare Eurofighter, appartenente al 37esimo stormo, è precipitato a cinque miglia all’aeroporto militare di Trapani Birgi dove stava per atterrare.

Sono immediatamente scattate le ricerche, concentrate nella località Locogrande, vicino Marsala.

L’allarme è stato lanciato alle ore 18.30, subito si è alzato in volo un elicottero dell’82esimo reparto “Sar” HH139 del Centro Search and Rescue di Trapani  che coordina le ricerche dall’alto mentre sul posto, oltre a forze dell’ordine, ambulanze e vigili del fuoco, c’è anche un team di specialisti dello Stormo.

L’aereo è precipitato al suolo a circa cinque miglia a sud-est della base aerea,  si è totalmente distrutto nel terribile impatto, i rottami infuocati si sono sparsi per diverse centinaia di metri di distanza.

 

Nell’area dell’impatto ci sono piccoli focolai generati dall’esplosione dell’aereo.

Con il passare delle ore diminuiscono sempre di più le speranze di trovare vivo il pilota.

Il sistema di ‘eiezione’ del pilota, non ha emesso il segnale per la localizzazione del punto di lancio del pilota.

L’aereo, tornava da una ricognizione sul territorio, dopo una missione addestramento di circa un’ora, con lui un altro Eurofighter che ha invece fatto ritorno regolarmente allo scalo militare.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Scritto da:

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi alla redazione!