L’idea di fondo è molto semplice: offrire opportunità culturali a bambini e ragazzi che non ne hanno l’abitudine o la possibilità.
 
Ad accompagnarli saranno le “famiglie risorsa”, ovvero quelle famiglie con figli di età compresa fra i 5 e i 14 anni, disponibili a condividere la bellezza della cultura, nella consapevolezza che tali occasioni abbattono differenze e ostacoli, costruiscono comunità.
 
Crediamo fermamente che il legame che si può creare tra “famiglia risorsa” e “famiglia destinataria” possa essere più efficace dell’intervento dell’operatore sociale o di altra istituzione/agenzia educativa, la cui proposta è spesso percepita più come un dovere che come un’opportunità.
 
Allo stesso tempo questa modalità rinforza relazioni, in una visione solidale e concreta della comunità.
 
Pertanto, auspicando che tale iniziativa non si esaurisca nel periodo delle festività natalizie, l’Amministrazione comunale, le Parrocchie, i Servizi educativi 0-3 anni, la Scuola dell’Infanzia, Primaria e Secondaria di I Grado, invitano a sperimentare che la bellezza della condivisione è fra le più nobili forme in cui si esprime la cultura di ciascuna persona e si genera comunità.
Come aderire?
 
Le famiglie che sono disponibili ad essere “risorsa”, insieme ai loro figli, potranno individuare un compagno di classe/catechismo da invitare ad una o più occasioni culturali, dal teatro al cinema, a parchi e giardini, eventi sportivi, musei o fattorie didattiche.
 
Qualora lo ritenessero opportuno, potranno confrontarsi con la maestra, la catechista, l’insegnante referente della classe.
 
Alle famiglie risorsa è chiesto esclusivamente di voler redigere un breve racconto, anche nella forma di “Lettera a…”, in cui poter documentare l’esperienza già vissuta o la sua intenzionalità, che potrà essere imbucata in apposita cassetta allocata presso la sede istituzionale del Comune di Termini Imerese.
 

Un nuovo modo di essere comunità 

in collaborazione con
i Servizi Educativi 0-3 anni, la Scuola dell’Infanzia, Primaria e Secondaria di Primo Grado
le Parrocchie , Caritas Diocesana di Palermo.
 


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Scritto da:

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi alla redazione!