Ritirato dai supermercati lotto di salame per rischio Salmonella




Il ministero della salute ha emesso una nota di richiamo, per un lotto di salame stagionato.

Nello specifico si tratta di:

Lotto di produzione:13092022 

Marchio di identificazione dello stabilimento/del produttore: IT 9 729 L CE

Nome del produttore: SALUMIFICIO COLLI di Colli Carlo & C. snc

Sede dello stabilimento: VIA FRATTA 10/A – 42020 SAN POLO D’ENZA (RE)

Descrizione peso/volume unità di vendita: 400/600 GRAMMI – 800/1000 GRAMMI

Motivo del richiamo: POSITIVITA’ PER SALMONELLA TYPHIMURIUM IN SALAME STAGIONATO

Himeralive.it -Salame colli

Cos’è la Salmonella? 

La Salmonella è un genere di batteri responsabile di una delle infezioni gastrointestinali più comuni nei Paesi industrializzati: la salmonellosi

Per l’uomo, il rischio di contrarre questa malattia è associato soprattutto all’ingestione di cibi contaminati durante la conservazione e la manipolazione. Gli alimenti di origine avicola, in particolare uova e derivati, e la carne di maiale sono una frequente causa di salmonellosi.

La gravità dei sintomi delle infezioni da Salmonella varia dai semplici disturbi del tratto gastrointestinale (febbre, crampi addominali, vomito e diarrea) fino a forme cliniche più gravi, che si verificano soprattutto in persone già debilitate da altre malattie.

Fonte: Ministero della salute


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Scritto da:

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi alla redazione!