Il teatro cinema Grifeo festeggia i 160 anni: la programmazione degli eventi e la storia




Il Teatro Cinema Grifeo di Petralia Sottana festeggia i suoi 160 anni di attività, un traguardo davvero importante e per l’occasione, invita per una programmazione speciale. 

Tanti gli spettacoli musicali e teatrali riportati in seguito: 

 – 11/11/2022  ore  21:15

 “Il Berretto a Sonagli” di L. Pirandello
Regia di Rosamaria Spena
Progetto Otqa – Fondi Furs

– 25/11/2022  ore 21:15
“Otello&Desdemonda” di W. Shakesperare
Regia di Santi Cicardo
Progetto Otqa – Fondi Furs

-02/12/2022 ore 21:30
 “Astor Piazzolla Portrait”
Magasin du Cafè
Progetto Grifeo “Concerto a Pedali” – Fondi Furs

– 04/12/2022 ore  18:00
“Di Poesia e altre Storie Minuscole”
Progetto e Regia di Santi Cicardo
Progetto Otqa – Fondi Furs

– 10/12/2022 ore  21:30
 “La Conosco” di E. Zucco
Compagnia gli Instabili
Progetto Trinità – Fondazione CRF

– 17/12/2022 ore 21:30
 “Orizzonti Perduti” omaggio a F. Battiato
Guarnieri Ensemble
grifeoeventi

-;29/12/2022 ore 21:30
“Dado a tutto Tondo” 
di Gabriele Pellegrini
Contributo Comune di Petralia Sottana

STORIA TEATRO GRIFEO

L’8 settembre 1862 il Teatro Grifeo apriva le porte. La sua storia iniziò intorno al 1863-65, quando con le economie avanzate per la ricostruzione di un ponte, fu avviata, grazie al commissario straordinario conte Luigi Grifeo, la realizzazione di un teatro, completato poi con una sottoscrizione cittadina. Successivamente trasformato in cinema, rappresenta oggi il cuore pulsante delle attività culturali delle Madonie, collettore di artisti e musicisti, punto di incontro per appassionati di cinema e teatro.

Un luogo in cui l’arte, la musica, la cultura sono protagoniste da 160 anni: questo è il Teatro Cinema Grifeo per Petralia Sottana e per i freddi inverni delle Madonie, fiore all’occhiello di un comune che, anche grazie a questa istituzione culturale, si è sempre distinto per vivacità intellettuale, fermento artistico, estro creativo, valorizzazione delle maestranze locali e non, attenzione alle evoluzioni socio-culturali del territorio.
 
Dal Grifeo sono passati numerosi attori, esperti coinvolti in convegni di ogni genere, registi, ballerini; tantissime le pellicole proiettate, gli eventi organizzati, le manifestazioni sostenute. Il Teatro Cinema Grifeo è stato ed è un luogo importante, per Petralia Sottana e per l’intero territorio madonita, per quanti credono che l’ampio respiro culturale sia un valore aggiunto, soprattutto in realtà marginali come quelle in cui viviamo.
 
Tanti gli attestati di stima e gli auguri ricevuti, in occasione dei 160 anni, da parte di molti personaggi del mondo dello spettacolo, tra cui Ficarra e Picone, Teresa Mannino, Sergio Friscia, Sabina Guzzanti, i Soldi Spicci, Aldo Baglio, Leo Gullotta, Vincenzo Amato, Tony Sperandeo, Tullio Solenghi, Salvo Piparo.
 

 

( Foto in copertina di Mario Li Puma)


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Himeralive.it





Scritto da:

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi alla redazione!